HomeNews

Previsione di aggregati numerici in frequenza

Previsione di aggregati numerici in frequenza
Like Tweet Pin it Share Share Email

Perchè la previsione su NovantaNumeri.Com si è rivelata vincente per ambo? Cosa aveva in particolare quell’aggregato numerico, oltre la frequenza? Vediamo assieme la risposta a queste domande, aggiungendo qualche ulteriore dettaglio sulla natura dell’aggregato numerico in oggetto.

Come già anticipato nell’articolo di presentazione, la selezione dei numeri avviene in base alle sedi estrazionali, e più precisamente comparando le ruote del Lotto che vengono estratte nella medesima sala dei Monopoli di Stato.

Le estrazioni del gioco del lotto sono rese in forma pubblica e si svolgono presso le sedi delle Agenzie dei Monopoli. Dalle 10 sedi estrazionali dei tempi passati, quando le estrazioni venivano effettuate in modalità manuale, ora, con l’avvento dell’automazione, le procedure di estrazione sono concentrate in tre città:

  • quella di Milano, Viale Fulvio Testi n. 117, dove sono effettuate le estrazioni delle ruote appartenenti al Nord Italia: Torino, Genova, Milano, Venezia;
  • quella di Roma, Via Anicia n. 11,  dove sono effettuate le estrazioni delle ruote appartenenti al Centro Italia: Cagliari, Firenze, Roma, Nazionale;
  • quella di Napoli, Via Amerigo Vespucci n. 170, dove sono effettuate le estrazioni delle ruote appartenenti al Sud Italia: Napoli, Bari, Palermo.

Una serie di osservazioni di carattere statistico mi hanno portata a formulare prima, ed a sostenere successivamente, la tesi che la differenziazione delle ruote (o stazioni) per come la conoscevamo prima non ha più ragione di esistere. Non vi sono più ruote diametrali o gemelle, ma unicamente ruote intercambiabili, omogenee per sede estrattiva.

Per questo motivo i miei pronostici studiano, analizzano e decodificano l’andamento statistico dei flussi numerali in base alle sedi estrattive e sono ampliati a tre ruote (nel caso delle ruote del Sud) o quattro ruote (nel caso delle stazioni relative a Nord o Centro).

La necessità di manenere un gioco sostenibile e remunerativo ha imposto un successivo step di affinamento della previsionistica: orientarsi su aggregati numerici in frequenza che generassero degli ambi, piuttosto che singole ambate.

Vediamo come il software Lottodesk ha supportato la mia ricerca.

Statistica Aggregato

L’aggregato Numerico costituito dai numeri 18.42.51.58.82, verificato su LottoDesk con la funzione ‘Statistica->Ricerche su Archivi->Formazioni (Serie Numerica in esame)->sorte di Ambo’, evidenzia come da inizio 2016 abbia prodotto da un minimo di due a un massimo di quattro ambi ogni mese. A giugno, gli ambi sono stati ben 7, quindi la formazione ha evidenziato una coesione, una attrattiva di legame che era atteso venisse replicata nel breve periodo.

La nostra previsione è stata pubblicata il 9 Luglio, dopo la sortita di un primo ambo a Roma (quindi una conferma per le ruote del centro) in data 2 Luglio 2016.

Era atteso a breve un ulteriore esito di ambo, e come potete vedere dalla statistica, ne sono usciti ben altri sei, tra esiti a ruota e a tutte. Tre fuori ruota (due di essi a Genova, Nord ed uno a Napoli, Sud) e tre alle ruote del comparto di pronostico, quello del Centro, un ambo a Roma (con il capogioco 82) e due a Nazionale.

Non solo: l’aggregato numerico era fortemente atteso in base alla statistica di frequenza in base ai mesi, come possiamo verificare con questa ulteriore ricerca su LottoDesk, scendendo al dettaglio di ‘Frequenza Ruote/Mesi’.

Il mese di Luglio, evidenziato, presenta il maggior numero di sortite a tutte, che ha reso molto probabile un esito premiante del pronostico per ambo. Che non ha tradito le aspettative…

Statistica Mese